Il Carnevale a Napoli e provincia. Tradizioni ed eventi

Sapevi che quella di Pulcinella è la maschera di Carnevale più antica d’Italia? Le origini di questo personaggio, infatti, si perdono nel tempo fino a risalire all’epoca dell’Impero Romano quando nelle opere teatrali veniva rappresentato Maccus: un servo dal naso lungo e dalla faccia bitorzoluta con guance grosse, un ventre prominente ed una camicia trasformata in una veste larga e bianca.

Ma Pulcinella non è il solo protagonista del Carnevale partenopeo. C’è anche Tartaglia, uomo corpulento e goffo, miope e un po’ sordo, che spesso incespica nelle parole e non riesce a farsi capire, e più incespica più s’innervosisce, e di conseguenza balbetta.

Infine, c’è Scaramuzza, reso famoso dall’attore Tiberio Fiorilli che, verso il 1640, lo rappresentò in Francia. Fanfarone, presuntuoso ed arguto, vestiva di nero secondo l’uniforme degli spagnoli di stanza a Napoli, ma alla spada preferiva la chitarra.

Ma il Carnevale non è solo maschere, è anche una questione di sapori. Lasagna, Migliaccio, Castagnole, Chiacchiere e Sanguinaccio imbandiscono le tavole per tutto il periodo festivo che, come da tradizione, inizia il 17 di Gennaio, giorno in cui si celebra Sant’Antonio Abate, e culmina il Martedì Grasso, il 5 Marzo, prima che inizi la Quaresima.

Durante questo lungo periodo la città di Napoli ed i suoi dintorni si riempiono di colori e musica: qui troverai tutte le informazioni relative agli eventi in programma.

Edenlandia – Viale John Fitzgerald Kennedy, 75, Napoli (NA)

Il parco divertimenti si prepara a festeggiare il Carnevale con un grande e coloratissimo evento adatto a grandi e piccini. Una sfilata in maschera e sacchetti di polvere colorata renderanno l’atmosfera quasi fiabesca. Una giornata all’insegna del divertimento che si protrarrà fino a sera con un Dj Set, Musica e Spettacoli.

Quando: il 2 Marzo 2019 dalle ore 11.00
Prezzi: Ingresso al parco gratuito

Zoo di Napoli – Viale John Fitzgerald Kennedy, 76, Napoli (NA)

Una giornata ricca di divertimento e di intrattenimento per tutti i bimbi che potranno assistere agli spettacoli dei giocolieri, sputafuoco e trampolieri. Un’esperienza interattiva in cui i più piccoli saranno coinvolti nel Face-painting e potranno partecipare alla costruzione del carro di Carnevale.

Quando: 3 Marzo 2019, dalle ore 9.30 alle 17.00
Prezzo: 10 euro a persona, Ingresso gratuito per i bambini al di sotto dei 3 anni, per gli over 70 e i diversamente abili (con accompagnatore)

Ercolano – Piazza Trieste, Corso Italia e Piazza Pugliano, Ercolano (NA)

Si tratta di un evento organizzato dall’Associazione Nuovo Progetto Ercolano APS, finanziato da oltre 66 imprese del territorio ed extraterritoriali. La giornata sarà ricca di eventi: sfilate di “Carri Allegorici”, artisti di strada, musica e performance di scuole di danza locali. Ci sarà anche la possibilità di fare shopping nel tratto di strada interessato dall’evento, quindi Corso Italia e Piazza Trieste, e la possibilità di visitare gli scavi di Ercolano gratuitamente in occasione della prima domenica del mese.

Quando: 3 Marzo 2019, dalle ore 9.30
Prezzo: evento gratuito

Vomero – Via Scarlatti e Via Luca Giordano, Napoli (NA)

Da venerdì 1 a martedì 5 marzo 2019 fra le vie principali del Vomero si festeggia il Carnevale con tante sfilate, figuranti e dolci da gustare passeggiando. Non mancherà l’animazione per i più piccoli che potranno divertirsi fra giochi e balli. Ad essere coinvolte nella festosa iniziativa saranno principalmente via Scarlatti e via Luca Giordano dove si potrà assistere alle performance di attori che interpreteranno i personaggi legati alle maschere più famose per un evento che non deluderà gli amanti della tradizione carnevalesca popolare. A rendere queste giornate ancora più divertenti ci sarà una sfilata in maschera molto speciale durante la quale i protagonisti saranno i cani che sfileranno in costume accompagnati dai loro padroni.

Quando: dall’1 al 5 marzo 2019
Prezzi: Partecipazione gratuita

Leave a Comment